Dopo le due frenate con Lazio e Milan la Fiorentina torna al successo e sale al terzo posto agguantando l’Inter a quota 41 punti.

Il primo tempo non sembra iniziare bene per la squadra gigliata che soffrono nei  primi 10 minuti l’aggressività del Torino che ha un paio di buone occasioni ,ma è la Fiorentina a passare in vantaggio al 24’ con una splendida punizione di Ilicic , da  quel momento la squadra di mister Sousa inizia ad ingranare e va vicino al raddoppio  in due circostanze prima dell’intervallo.

La ripresa inizia con una clamorosa  occasione per Baselli ma uno strepitoso e attento Tatarusanu nega la gioia del  pareggio al giovane talento del Toro lasciato colpevolmente solo al centro dell’ area , da li in poi la Fiorentina controlla la partita senza rischiare più nulla e al 83’ minuto raddoppia chiudendo definitivamente la partita con Gonzalo Rodriguez sugli sviluppi  di un calcio d’angolo.

Esordio positivo con la maglia viola di Tino Costa e Mauro  Zarate che sembrano già integrati alla perfezione nel gruppo . Da rimarcare è la trecentocinquantesima presenza con la maglia viola del capitano storico Manuel Pasqual che ai microfoni di Radioblu ha espresso la sua felicità per il ritorno alla  vittoria ,mettendo in secondo piano il suo scarso utilizzo negli ultimi tempi e il  passaggio di fascia in questa stagione a Gonzalo in molte apparizioni.