L’evento

Con oltre 300 simpatizzanti e la presenza di tutta la dirigenza toscana di Forza Italia il Club Giglio Azzurro ieri sera ha inaugurato il 2016 presso il circolo MCL il Boschetto. La cena dal titolo “Il futuro del centrodestra ed il rilancio di Forza Italia” sembra essere il primo forte segnale di riappacificazione in Forza Italia a Firenze. Le elezioni regionali di solo 8 mesi fa avevano segnato in Forza Italia una netta divisione tra filo-Verdiniani e filo-Bergamini.

Lo scontro interno non si è però esaurito con la nascita di ALA, infatti se Denis Verdini è uscito da Forza Italia molti dei giovani dirigenti a lui vicini non lo hanno seguito e sono rimasti a fianco del presidente Berlusconi. Tra i giovani vicini all’ex-coordinatore nazionale che sono rimasti in Forza Italia c’è anche Tommaso Villa presidente e fondatore del Club Forza Silvio Giglio Azzurro che ieri sera ha organizzato la cena con oltre 300 berlusconiani e l’on. Deborah Bergamini. In sala sono presenti anche Stefano Mugnai, coordinatore regionale di Forza Italia, Jacopo Cellai, capogruppo in Palazzo Vecchio e i Consiglieri al Quartiere 4 Davide Bisconti e Vincenzo Ciccone.

Le prossime iniziative.

«Forza Italia oggi come sempre è presente sul territorio e questa sera lo abbiamo dimostrato.» commenta soddisfatto Tommaso Villa, il “padrone di casa” della serata, e annuncia «Oggi parte sportello amico del Club e a fine febbraio organizzeremo una visita a Camera e Senato». Sportello amico è un’iniziativa del Club Forza Silvio Giglio Azzurro che offre consulenza gratuita fiscale, legale, medica, urbanistica, edilizia, assicurativa a tutti i cittadini dell’area fiorentina. Per informazioni la sede del Club è in Viale Spartaco Lavagnini 21 a Firenze aperta dal martedì al giovedì dalle ore 14 alle ore 20. Per informazioni 055-476657.