Si è tenuta ieri, al Mercato Centrale di Firenze, la terza edizione del “mercato… in digitale”, un’iniziativa capitanata dalla Camera di Commercio fiorentina in supporto alle aziende del territorio nel campo dell’ agroalimentare.

camera di commercio 006

Google e Camera di Commercio

Iniziativa nata in collaborazione con Google Italia per un progetto gratuito che la Camera di commercio offre alle aziende di questo settore per incrementare i loro business e dare una stoccata decisiva a un settore primo di eccelelnze nella nostra zona. Già 359 le aziende coinvolte in attività di digitalizzazione, ma Leonardo Bassilichi ( presidente di camera di commercio Firenze) non sembra essere entusiasto, vuole molto molto di più.

camera di commercio 005

All’incontro era presente anche il Managing director di google Italy, Fabio Vaccarono che ha sottolineato l’importanza della rete  non solo per la parte commerciale ma anche per quella informativa e di conocenza del prodotto. Un’azienda agroalimentare digitalizzata, come molte esperienze dimostrano, porta a un incremento di cifre d’affari anche del 40% senza contare tutti gli altri aspetti sopracitati. Continua affermando che rispetto ad altri paesi l’Italia è leggermente indietro ma non troppo e le aziende devono cogliere l’opportunità concessa dalla digitalizzazione per diventare protagonisti nel mercato italiano ed internazionale.

Un passo che le aziende in questo settore devono necessariamente fare per non rimanere spiazzate dagli effetti che la globalizzazione porta e porterà. Anche le piccole e medie imprese del territorio devono sfruttare questa potenzialità perchè la globalizzazione negli ultimi anni ha preso meno in considerazione la Size dell’azienda (dimensione) ma incentrandosi più sul prodotto.

camera di commercio 008

Le imprese e il digitale

La legislazione italiana ed europea nel settore digitale  non aiuta molto le imprese dell’area rispetto ai colossali accordi fra Nord America e mondo asiatico, ma già portare un’azienda sul web avvantaggia di non poco il lavoro dell’imprenditore visto anche il brand Firenze molto conosciuto nel mondo.

Youtube, app, pagine web , siti internet e blog risultano fondamentali in questi anni per incrementare una fetta delle vendite con l’ e-commerce, fino a qualche anno fa poco sviluppata in italia, negli ultimi anni in forte ascesa. Si crea cosi  un filo diretto fra cliente ed azienda anche in parti del mondo agli antipodi.

Camera di Commercio Firenze offre gratuitamente alle aziende del territorio, nel settore agroalimentare, questa enorme possibiltà che sicuramente gli addetti al lavoro  non devono lasciarsi scappare.

La stessa camera di commercio sta formando giovani non studenti e non lavoratori per mettere in pratica questo processo di digitalizzazione nelle aziende (posizioni di lavoro aperte in camera di commercio per formazione di futuri digitalizzatori).