I Falafel sono un piatto proteico a base di legumi, originario del Medio Oriente ma molto diffuso anche da noi, utilizzato spesso per sostituire la carne. Molto apprezzato dai bambini.

I Falafel o ” polpette di legumi “

Se osservassimo i ricettari delle diverse culture ci accorgeremo che, molte ricette specialmente quello più diffuse, sono spesso non solo le più buone ma anche le più semplici nella preparazione e spesso richiedono l’utilizzo di ingredienti “poveri” alla portata di tutti.
I Falafel sono un piatto proteico a base di legumi, originario del Medio Oriente ma molto diffuso anche da noi, utilizzato spesso per sostituire la carne. Molto apprezzato dai bambini che spesso sono reticenti nel voler mangiare o anche solo assaggiare i legumi, in questo modo avendo la forma di polpette e quindi richiamando quelle di carne sono molto più gradevoli e appetitosi.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di ceci sgocciolati
  • 1 o 2 cipollotti freschi
  • 2 spicchi d’aglio (facoltativi)
  • prezzemolo q. b.
  • farina 00 q. b.
  • sale q. b.
  • pepe q. b.
  • olio EVO
si possono arricchire anche con varie spezie (per esempio cumino, coriandolo, ect) dipende dal gusto personale.

La preparazione

  1. Aprite i vasetti che contengono i ceci e con l’aiuto di un colino sciacquateli sotto l’acqua corrente.
  2. Mettete nel tritatutto i ceci, i cipollotti, l’aglio, il prezzemolo, le spezie, sale, pepe e un pò di olio evo e tritate.
  3. Una volta tritato mettere il composto in una ciotola e aggiungete due cucchiai di farina per volta fin quando non risulti meno appiccicoso. Formate delle palline con le mani e schiacciatele leggermente con il dorso del cucchiaio se rimarranno integrare sono pronte per essere fritte.
  4. In una padella scaldare abbondate olio evo oppure di semi, come preferite, e friggete i falafel fin quando non saranno ben dorati.
  5. Lasciate intiepidire e servire. Potete accompagnarle con una salsa allo yogurt.