La Fiorentina cade per la quinta volta consecutiva in amichevole, stasera in terra spagnola  in occasione del Trofeo Naranja allo stadio Mestalla contro il Valencia per due reti ad uno …

Cronaca 1 tempo :  Tatarusanu al 1′ compie un’ uscita scriteriata dando la prima occasione al Valencia, al 2′ Rossi si crea una palla goal che non sfrutta però nel migliore dei modi. Al 6′ la viola passa  in vantaggio con Bernardeschi, che di sinistro dal limite dell’aria trova l’incrocio. Fiorentina scatenata con Alonso che domina la fascia e si rende pericoloso spesso in avanti. Al 16 si fa vedere anche la squadra spagnola con Rodrigo che al primo tentativo sbaglia , ma al secondo ( min 20) sfrutta un pasticcio di Astori e Tatarusanu insaccando a porta sguarnita. Valencia con il controllo del gioco negli ultimi 15 minuti di primo tempo, vicina al vantaggio al 35′ in due occasioni, solo la traversa e una buona dose di fortuna tengono il risultato in parità.

2 tempo : il secondo tempo si apre con l’infortunio capitato a B. Valero, si presume una distorsione alal caviglia. Fiorentina che fa fatica, gioco spezzettato e molti falli nella seconda frazione. Esordio in viola per Sanchez al 20′ dentro anche Zarate e Diks per il finale di gara. Nel finale spunto dei padroni di casa che con Rafa Mir che trova il goal del 2-1.

Fiorentina: Tatarusanu, Tomovic, Astori, Gonzalo, Alonso, Borja, Vecino, Badelj, Rossi, Kalinic, Bernardeschi. All Sousa (Lezzerini, Satalino, Dragowski, Zarate, Sanchez, Toledo, Fernandez, Bagadur, Diks, Hagi, Chiesa, Gilberto, Babacar, Ilicic)

Valencia: Ryan, Ruben Vezo, Perez, Alcacer, Parejo, Gaya, Rodrigo M. , Medran, Montoya, Mina, Abdennour. All. Paco Ayestaran (Diego Alves, Domenech, Cancelo, Santos, Rober, Fede, Bakkali, Orban, Lato, Mir, Soler, Ayala)