Un mare di fans riempiono il Nelson Mandela Forum per la tappa fiorentina di Alessandra Amoroso. Lei canta «Tanti auguri» a una bambina che compie 6 anni

Ieri sera al Mandela Forum si è esibita Alessandra Amoroso. La cantante che ha vinto l’edizione 2008/2009 di Amici. Sembra increbile ma sono già passati 8 anni da quando ha vinto il programma. Oggi non si può certo dire che Lei è un successo momentaneo. Se riesce a riempire il Mandela Forum è tutto merito del suo talento. Ormai l’effetto mediatico del programma è finito. Resta solo la forza del suo talento: ed è incredibile.

Un’unica voce tra pubblico e Alessandra Amoroso.

La platea è piena. Le gradinate pure. Un’unica grande folla attende il concerto.  Un mare che s’illumina di verde e di blu con le fasce luminose. Un mare che diventa un’unica goccia quando Alessandra comincia a cantare. Inizia con «Stupendo fino qui» e da subito la voce del pubblico si unisce a quella della cantante.

Il legame che si crea con il pubblico è qualcosa di increbile. Ancora mi domando cosa sia successo. Ad un tratto non si distingueva più Lei dal pubblico. E’ un’unica voce quella che sento. E’ impossibile non venire travolti. Entra dentro di te e poi ti porta via. Ti trasporta dove vuole lei. E’ talento.

«Stupido è chi non ama»

Tra i successi di Alessandra Amoroso cantati ieri sera c’è anche «Stupida». Ma finita di cantare commenta: «Non siamo noi le stupide. Stupido è chi non ama. […] Amore uguale rispetto».

Canta tanti auguri a una bambina tra il pubblico

Più volte Alessandra si ferma a leggere i cartelloni che il pubblico espone. In uno legge: «Buon Compleanno». Chiede: «Di chi è il compleanno?». Di Anna una bambina tra il pubblico che compie 6 anni. Così intona subito «Tanti Auguri a te. Tanti auguri ad Anna …». Un inedito regalo di compleanno. Stupendo.

Alessandra scende dal Palco e tra il pubblico canta «Immobile»

E’ “La canzone” che le ha fatto vincere Amici. Da allora non si è mai stancata di cantarla. «La voglio cantare tra di voi.» così scende tra il pubblico. Un fiume di fan dalle gradinate si riversa verso l’artista che canta passeggiando tra la platea.

Finale con un bis

Il legame con il pubblico è troppo forte perchè possa finire senza un bis. Così riattacca prima con «Il mio stato di Felicità» poi «Comunque Andare». A questo punto è davvero la fine ma la complicità tra Lei e il suo pubblico rimarrà custodita nel cuore di chiunque ieri sera era al Nelson Mandela Forum.