La Fiorentina affronterà alle 21 per la quarta partita del girone J di Europa League la squadra ceca dello Slovan Liberec. I viola vogliono allungare sulle inseguitrici, toscani a 7 punti, a seguire 4 punti per Paok Salonicco e Qarabag, fanalino di coda lo Slovan con 1 punto.

Sousa in conferenza stampa suona la carica ” con lo Slovan l’obiettivo è quello di ogni altra partita , vincere.” Parole che a differenza del “sogno e realtà”  che hanno destato polemiche e incomprensione fra tecnico e stampa, qui il tecnico portoghese scanza gli equivoci e carica la squadra alla vittoria nella partita di domani sera contro lo Slovan. Urge continuità nei risultati e ipotecare il passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League senza tirar per le lunghe in un girone che sulla carta non deve creare ostacoli di troppo alla Fiorentina nettamente superiore sulla carta e prima nel girone j . Per battere lo Slovan Liberec Sousa auspica ad una grande intensità che potrà essere deciva contro la squadra ceca.

Probabile formazione : Tatarusanu , Rodriguez, Astori, Tomovic , Olivera , Cristoforo, Sanchez , Tello, Chiesa , Zarate, Babacar.