Oggi 12 Febbraio si è tenuta alla Fortezza da Basso di Firenze, Padiglione Cavaniglia, l’Anteprima del Consorzio Vino Chianti ” Chianti Lovers”.

L’iniziativa, patrocinata dalla Camera di Commercio di Firenze ha visto oltre 100 aziende toscane con 500 tipi di vino da far degustare ai quasi tremila accorsi all’evento. Pubblico giovane per la stragrande maggioranza, che dalle 16 di oggi pomeriggio ha potuto gustare il nettare del famoso DOCG Toscano.

In vetrina per questa sesta edizione della Chianti Lovers l’annata 2016 e la Riserva 2014. Giovanni Busi, presidente del Consorzio Vino Chianti, soddisfatto della bellissima vendemmia 2016, ha sottolienato il trand positivo della rischiesta di Chianti sul mercato italiano ed estero. Un +7% è stato registrato nella vendita della grande distribuzione nel 2016.

Il Chianti è un fiore all’occhiello della Toscana e del settore agroalimentare toscano , un patrimonio intorno ai 400 milioni di euro con circa 800000 ettolitri prodotti. Un patrimonio di ampio raggio che vede il 70% destinato all’export, non solo in Europa ma anche Stati Uniti e Giappone.