Snodo cruciale per la stagione della Fiorentina, stasera nella gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League contro il Borussia di Mönchengladbach.

 

La squadra di Paulo Sousa riparte dall’1-0 in terra tedesca , ma ci sono ancora 90 minuti più recupero per il destino futuro in questa coppa. Una partita dal sapore importante, uno snodo cruciale nella stagione della squadra gigliata che sembra avere poche chance per ripetersi il prossimo anno in una competizione internazionale visto la sconfitta in campionato con una diretta concorrente, il Milan, domenica scorsa.

 

La matematica non condanna la viola però l’impresa è assai ardua per la prossima stagione quindi stasera è chiamata a non commettere passi falsi ed aggiudicarsi gli ottavi, padrona della vittoria di misura in Germania.

 

Anche il Borussia M. arriva da una sconfitta in Bundesliga, anch’essa per due reti ad uno, contro il Lipsia. Una competizione quella dell’Europa League che toglie molte energie fisiche e morali per la partita di campionato del fine settimana, tanti passi falsi per le squadre concorrenti in questa competizione che si riflettano nei risultati dei campionati di cui sono parte.

 

La Fiorentina è pronta a riabbracciare il suo gioiello Federico Bernardeschi, autore dello splendido goal partita a Mönchengladbach.

Un giocatore che arriva riposato dallo stop nella scorsa giornata di campionato per squalifica. Sicura la presenza dal primo minuto anche di Matias Vecino che sarà squalificato per la gara interna di lunediprossimo contro il Torino.

 

La partita sarà diretta dall’arbitro portoghese Soraes Dias, che già incrociò i viola in Champions nella stagione 2009/2010. Calcio d’inizio 21.05.

Probabili Formazioni :

Fiorentina : Tatarusanu, Sanchez,  Rodriguez,  Astori, Chiesa, Badelj, Vecino, Maxi Olivera, Bernardeschi, B.Valero, Kalinic. 

Borussia M. : Sommer, Juntschke, Christensen, Vestergaard,  Hermann, Wendt, Dahoud, Kramer, Johnson, Stindl, Hazard.