Alessandra Celentano, ballerina e docente di danza classica, torna nel capoluogo toscano durante “Danza in Fiera”, salutando fan e ammiratori allo stand di “Vogliosolodanza”. Di seguito, una bella intervista che ci ha rilasciato durante questa splendida occasione …

Anche quest’anno, “Danza in Fiera” –  una delle più importanti rassegne dedicate al mondo del ballo – ha riscosso un enorme successo: news, moda, insegnanti, borse di studio, workshop, colori e tanta passione.

Fra i protagonisti di quest’anno, uno dei brand più freschi e innovativi dell’ultimo momento: “Vogliosolodanza”.

Un marchio che veste non solo i professionisti del settore, ma anche coloro che praticano altri generi di sport o che necessitano di un abbigliamento comodo – ma anche all’avanguardia – per il tempo libero.

Vogliosolodanza”, un brand per ballerine e non solo

Durante la fiera, abbiamo incontrato Eleonora Violin, ideatrice del marchio “Vogliosolodanza”, che fra le tante novità, ci ha anticipato quale sarà la moda per la prossima stagione Primavera/estate.

Salve Eleonora, grazie per questa intervista: il Vostro, è un brand che veste solo coloro che praticano la danza, oppure il target di riferimento è più vasto ?

“Vogliosolodanza” è un brand che si apre a 360 gradi. E’dedicato, ovviamente, in primis a chi ha la passione e pratica la danza ma in realtà ci sono anche tante mamme che vestono il nostro marchio.

Tantissime sono le persone che amano il nostro stile: comodo e casual, che gode di un tocco diverso e, sicuramente originale rispetto alla solita routine.

Quali sono i capi di abbigliamento che le ragazze amano più vestire ? I colori più in voga ?

Ciò che piace di più, è indubbiamente il taglio più ampio, un po’ “over”: la spalla fuori, il taglio vivo. Come si suol dire, quello che dà l’effetto del “vedo non vedo”, un po’ sexy,  anche perché la danza è estetica, quindi tutto ciò che è bello da vedere e che richiama, anche se leggermente, alle linee del corpo. Per quanto riguarda i colori, direi un po’ vari … C’è chi ama la sobrietà, quindi si orienta sul bianco e nero, chi invece osa di più con lo schizzato, che fra l’altro, è una nostra grande innovazione. C’è anche chi ama il “glitterato”, quel tono sul tono ma con il luccichio.

A questo punto, come non chiedere quali saranno le novità per la prossima primavera/estate ?

Sicuramente non mancheranno top, leggings, pantaloncini, magliettine e zainetti, borsettine legati al periodo primavera/estate e soprattutto, tutto il necessario per rimettersi in forma per e per coloro che vanno in palestra. Per concludere direi: << Prima danza, dopo pensa, questo è l’ordine delle cose >>

Il sito web di “Vogliosolodanza”

www.vogliosolodanza.com

Intervista ad Alessandra Celentano

Parlare di Alessandra Celentano, è una garanzia: professionalità, gentilezza e disponibilità riassumono brevemente, una delle maestre di danza classica più brave e preparate a livello internazionale.

Finalmente, dopo qualche anno ho il piacere di rincontrarti Alessandra: Firenze per te, ha un valore importante ….

E’ vero, ho lavorato qui, al Teatro comunale di Firenze, quindi questa città racchiude nel mio cuore, un grande significato. Ho vissuto tre anni della mia vita davvero indimenticabili. Sono stata molto bene, Firenze è una città meravigliosa ed io sono contenta di essere di nuovo qua …

Tu sei una docente di esperienza pluriennale ma soprattutto hai lavorato, sempre per il mondo della danza, anche in ambiti diversi: teatro, televisione e talent. Trovi che ci siano delle differenze fra la concezione di danza di prima rispetto ai tempi di oggi ?

Oggi dalla danza si richiede di più, perché i tempi cambiano e anche la danza, come arte, si deve evolvere. La cosa però che più mi dispiace, è vedere i ragazzi meno coscienti di quello che è la danza in generale: si informano poco su quello che realmente è il mondo del ballo , studiano poco. O meglio, non approfondiscono abbastanza. Mi farebbe piacere che sia gli insegnanti che i genitori, invogliassero i ragazzi ad approfondire. Fortunatamente questa possibilità c’è, internet ad esempio, è la più grande fonte di informazione esistente. Su internet, sulla danza, si trova di tutto …

Oltre al tuo impegno televisivo in “Amici”, puoi anticiparci qualche altro tuo progetto all’orizzonte ?

Progetti ce ne sono, anche tanti, ma non si possono dire.  Sarò sempre nel team dei docenti di “Amici” ma al di là di questo, non posso al momento svelare nulla … Dovete seguirmi attraverso il mio blog che trovate sul mio sito web ufficiale AlessandraCelentano.it,  sulla mia fan page di Facebook, dove potrete trovare, tanti consigli – sia  per i ragazzi e per i genitori –  video e tante altre informazioni.

Il sito web ufficiale di Alessandra Celentano

http://alessandracelentano.it/

La fanpage su Facebook Ufficiale di Alessandra Celentano

https://www.facebook.com/AlessandraCelentanoOfficial/