Sabato sera si è svolta la prima edizione del Florence Ice Gala che ha visto protagonisti i più grandi campioni del pattinaggio. Ospite d’onore il Grandissimo Evgeni Plushenko, l’uomo più medagliato nella storia del pattinaggio artistico sul ghiaccio

Evgeni ha vinto 4 medaglie olimpiche in quattro edizioni consecutive.

A creare quest’ atmosfera magica hanno contribuito anche molti altri campioni del pattinaggio artistico mondiale come Anna Cappellini e Luca Lanotte, Valentina Marchei e Ondra Hotarek, Daniel Grassl, Jari Kessler, Aliona Savchenko e Bruno Massot, Roberta Rodeghiero, Ivan Righini e Elizaveta Tuktamysheva.

Ad aprire lo spettacolo sono state le bambine che hanno preso parte allo stage di tre giorni di “Florence Ice Gala” insieme ai campioni del pattinaggio artistico a rotelle che per una sera di sono messi in gioco sperimentando le sensazioni del ghiaccio.

Per la serata sono stati presenti innumerevoli autorità fiorentine che mercoledì 26 hanno consegnato ad Evgeni le chiavi della città di Firenze.

Firenze, gremita al Mandela Forum

L’affluenza è stata alle stelle, il palazzetto dello sport di Firenze era completamente sold out con persone provenienti da tutta Italia.

Uno spettacolo mozzafiato che ha reso il sabato sera fiorentino pieno di eleganza ed emozione, intrattenuto da Fabio Signorini e Claudia Calefato.

Evgeni alla fine della serata ha dedicato una sua esibizione ai popoli colpiti dal terremoto. Questo gesto è segno non solo di un meraviglioso campione all’interno della pista, ma di un campione anche al di fuori della pista di umanità e sensibilità. La pista costruita per l’occasione all’interno del Nelson Mandela Forum è stata costruita anche grazie all’acqua non potabile offerta da Publiacqua. Questo gesto è fondamentale per l’ecosostenibilitá che è fondamentale per rispettare il nostro pianeta.

GALLERY