Ultimo week-end, da venerdì 14 a domenica 16 luglio 2017
Piazza 23 agosto – Massarella – Fucecchio – Firenze – ingresso libero
SHEL SHAPIRO
COEZ – CANOVA
LA RAPPRESENTANTE DI LISTA
PIERALBERTO VALLI
L’ALBERO


Dal sempre verde Shel Shapiro al rap cantautorale di Coez. Nel mezzo Canova, La rappresentante di lista, Pieralberto Valli, L’albero…

Dopo il pienone della scorsa settimana, Reality Bites Festival chiude con un altro week-end di concerti, dj-set, spettacoli e scorpacciate, da venerdì 14 a domenica 16 luglio a Fucecchio (Firenze), nell’ambito della Sagra della Zuppa.

Nottambuli, libertini e sinceri, i Canova arrivano venerdì 14 per presentare il debutto discografico e farci innamorare del loro pop. “Avete ragione tutti” conta due milioni di ascolti su spotify e oltre un milione di click su YouTube: insomma, uno degli esordi più azzecati degli ultimi anni – confermato dal successo del recente singolo “Threesome” – tra romanticismo metropolitano, sensualità prêt-à-porter, un briciolo di malinconia e tanta spontaneità. Dividono il palco con Pieralberto Valli, anche lui con un album che profuma di stampa: “Atlas” è cantato in italiano, predilige il pianoforte per le sue melodie, piega a sé l’elettronica, ma non strizza mai l’occhio al mondo sintetico del pop odierno. E’ pop su un sentiero alternativo.

Chi ti spunta sabato 15? Shel Shapiro, voce dei gloriosi Rokes, antesignano della musica ribelle che cantava Che colpa abbiamo noi… 74 primavere e mezzo secolo di carriera vissuta con stile. Shel Shapiro porta il pubblico su una macchina del tempo, atterrando su alcuni dei momenti musicali più importanti degli ultimi 40 anni. La scaletta prevede i brani più famosi dei Rokes: “C’è una strana espressione nei tuoi occhi”, “Lascia l’ultimo ballo per me”, “Che colpa abbiamo noi”, “Bisogna saper perdere”, “È la pioggia” che va assieme a grandi classici in lingua originale “Losing my religion”, “Why”, “Eleanor Rigby”, “What’d I say”, “California dreaming”…
E’ della serata anche L’Albero, progetto solista di Andrea Mastropietro, sentitevi “Esci fuori”, un gioiellino. Chiude il “Sabato beat special dj set” affidato a Gighe, Jackgarage, Fulci e La Foi.

Tra pop e hip hop il percorso artistico di Coez, a lui l’onore e l’onore di chiudere la Sagra della Zuppa domenica 16 luglio, sempre a Fucecchio e sempre a ingresso libero. In primo piano “Faccio un casino”, quarto album dell’artista romano, capace di muoversi nei terreni del pop e del rap con grande disinvoltura. Dodici tracce schiette, intime, capaci di descrivere sentimenti come l’amore, l’amicizia, in maniera diretta ed emozionante.
Prima dei saluti c’è tempo di ascoltare anche La rappresentante di lista, un fiume di trip-hop, progressive e folk.

Grazie a tutti, soprattutto al Gruppo Spontaneo di Iniziativa Contrada Massarella, che da 47 anni tiene alta la bandiera della Sagra della Zuppa.

Programma Sagra della Zuppa & Reality Bites Festival
Inizio spettacoli ore 21

Giovedì 13 luglio
Serata Massigiana
CABARET E MUSICA DEI MASSIGIANI ALLO SBARAGLIO!

Venerdì 14 luglio
Reality Bites Festival
CANOVA
PIERALBERTO VALLI
in concerto + Fritz Orlowski + Gruvy:
“azzurro… una storia italiana… dj set”

Sabato 15 luglio
Reality Bites Festival
SHEL SHAPIRO
L’ALBERO
in concerto + Gighe + Jackgarage + Fulci + La Foi Dj
“Sabato beat special dj set”

Domenica 16 luglio
Reality Bites Festival
COEZ
LA RAPPRESENTANTE DI LISTA
in concerto + Duccio Dj

SAGRA della ZUPPA
47° edizione – da gio 6 a dom 9 e da gio 13 a dom 16 luglio
Piazza 23 agosto – Massarella – Fucecchio – Firenze
Info www.contradamassarella.it