Secondo appuntamento per la prima edizione del Festival del Calcio oggi al Caffè Paszkowski. Presenti Arrigo Sacchi, Damiano Tommasi , Giovanni Galli e Enzo Bucchioni.

Sotto la grande conduzione di Enzo Bucchioni , vera e propria lezione di calcio di Arrigo Sacchi. Fanatico del bel gioco, il noto CT ormai relegato al ruolo di opinionista a Mediaset Premium, sottolinea quella che è stata la vera e propria sua rivoluzione in questo meraviglioso sport. Il passare dalla marcatura a uomo a quella a zona uno delle tante chicche. Ha raccontato che le sue squadre dovevano avere il dominus del giuoco. Il gioco doveva essere a prescindere dal risultato , anche se ad Arrigo i risultati sono arrivati sia a livello nazionale che internazionale. Il calcio secondo Mr Sacchi deve essere musica, arte e divertimento. Tre fattori che portarono anche a raddoppiare gli abbonamenti quando Silvio Berlusconi lo chiamò al Milan. Dove c’era Arrigo il divertimento si poteva dire assicurato.

Ecco alcuni momenti della serata :

Foto di Matteo Venturi