Mercoledì 11 ottobre 2017 – ore 21 – biglietto 5 euro
Auditorium Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze – via Folco Portinari, 5r – Firenze
(consigliata la prenotazione al numero 055.538.4001 o via mail a emanuele.barletti@fondazionecrfirenze.it)
LORETO ARAMENDI
Concerto per organo
Musiche di D. Buxtehude, J. Cabanilles, J. S. Bach,
G. Frescobaldi, N. Bruhns, N. de Grigny, J. Alain


Un’organista donna suscita spesso curiosità. Non è per questo che Loreto Aramendi è riuscita a imporsi nel panorama organistico internazionale. Spagnola di San Sebastian, sin da giovanissima ha messo in mostra un talento eccezionale, e grande è l’attesa per il suo concerto ai Mercoledì Musicali della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, mercoledì 11 ottobre all’Auditorium Fondazione CR Firenze  (ore 21 – via Folco Portinari 5/r a Firenze –  biglietto 5 euro – consigliata la prenotazione al numero 055.538.4001 o via mail a ricevimento@entecarifirenze.it e emanuele.barletti@fondazionecrfirenze.it), alle prova con il maestoso organo Tamburini dell’Auditorium che Clemente Terni progettò ispirandosi proprio all’arte organaria iberica.

Il programma abbraccia musicisti appartenenti a epoche e stili diversi. Due brani chiamano in causa l’Italia: oltre a “Corrente italiana” di Juán Cabanilles, la splendida “Toccata per l’elevazione” di Girolamo Frescobaldi. All’insegnamento del grande Frescobaldi si allacciano anche i brani di Dietrich Buxtehude (“Toccata in fa maggiore BUX WV 156) e Nicolaus Bruhns (“Preludio in mi minore”), entrambi riconducibili allo Stylus phantasticus, forma consistente in toccate e fantasie, propria del primo barocco musicale.

Perfetti per mettere in risalto le caratteristiche timbriche dello strumento, i tre brani di Nicolas de Grigny – tra i massimi esponenti del barocco francese – mentre a chiudere il concerto sono due pagine di grandissimo effetto: la trascrizione organistica di Alexandre Guilmant della “Sinfonia della Cantata BWV 29” (Wir danken dir, Gott, wir danken dir) di Johann Sebastian Bach e “Litanies” di Jean Alain, fratello della famosissima organista francese Marie-Claire Alain, uno dei brani più seducenti della letteratura organistica del Novecento.

Loreto Aramendi ha studiato e si è perfezionata in pianoforte e organo tra Spagna e Francia, sotto la guida di docenti quali Bernadette Carrau, Esteban  Landart, Jean Boyer, Louis Robilliard, J. Von Oortmerse e Liesbeth Schlumberger.

Insegna al Conservatorio Francisco Escudero a San Sebastián ed è organista titolare del monumentale organo Cavaillé Coll (1863) della Basilica di Santa Maria del Coro di San Sebastian. I suoi prossimi impegni includono tournée negli Stati Uniti e in Giappone.

Per il concerto fiorentino è previsto un biglietto di 5 euro (consigliata la prenotazione al numero 055.538.4001 o via mail a emanuele.barletti@fondazionecrfirenze.it, dal lunedì al venerdì in orario d’ufficio).

Il ricavato delle serate è devoluto al Progetto Schermability realizzato dall’Unità Spinale di Careggi e l’Accademia Schermistica Fiorentina.

Tutte le informazioni sui Mercoledì Musicali della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze sono disponibili al sito www.fondazionecrfirenze.it.

I Mercoledì Musicali sono organizzati dalla stessa fondazione, con la supervisione di Emanuele Barletti. Direzione artistica a cura di Giuseppe Lanzetta.

Programma concerto
D. Buxtehude                    Toccata BUX WV 156
Juán Cabanilles                Corrente italiana
J. S. Bach                         Concerto in la minore BWV 593
I. Allegro
G. Frescobaldi                 Toccata per l’Elevatione
N. Bruhns                         Prelude in e
N. de Grigny                     Dialogue
Dialogue á 2 tailles de Cromorne et 2 dessus de Cornet
Plein Jeu
J. S. Bach                        Sinfonia dalla cantata n. 29 (trascrizione di Guilmant)
J. Alain                             Litanies

Inizio concerto ore 21

Auditorium Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze
Via Folco Portinari 5/r – Firenze

Ingresso ai concerti e prenotazioni
Biglietto 5 euro, ingresso fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Si consiglia di prenotare al numero 055.538.4001 – o via mail a ricevimento@entecarifirenze.itemanuele.barletti@fondazionecrfirenze.it

Progetto, organizzazione e comunicazione
Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze
Presidente: Umberto Tombari
Vice Presidente: Donatella Carmi Bartolozzi
Direttore Generale: Gabriele Gori
Ottimizzazione: Emanuele Barletti
Direzione artistica: Giuseppe Lanzetta

Informazioni
Tel 055.538.4001 – www.fondazionecrfirenze.itemanuele.barletti@fondazionecrfirenze.it