Tredicesima edizione del Teatro del Silenzio, l’esclusivo evento che ogni anno prende vita sulle colline natie del Maestro Bocelli a Lajatico in provincia di Pisa.

In assoluta anteprima – e con alcune riserve da sciogliere, data la complessità del progetto, quanto mai ambizioso – abbiamo il piacere di annunciare che la tredicesima edizione sarà dedicata alla rappresentazione dell’opera “ANDREA CHÉNIER” di Umberto Giordano.
Andrea Bocelli torna alla sua più grande passione, proponendo il titolo cui in assoluto è emotivamente più legato: la prima opera lirica che ha ascoltato ed imparato nella sua vita, quella che più ha amato, quella da cui è tratta la prima aria che – all’età di 8 anni – egli ha cantato e fissato in una registrazione che ancora oggi è possibile ascoltare.