26 ottobre | 26 novembre 2017

FABRIANO boutique | via del Corso 59 rosso, Firenze

Scarabei sacri, fenici che risorgono, serpenti istiganti, draghi, meduse, il canto del gallo,

il battito d’ali del colibrì, il carro di Poseidone trainato da un cavalluccio, il ronzio delle libellule,

la testa o la medusa?

Arriva a Firenze Il cavalluccio e altre meraviglie di Fulvia Mendini: dal mito alla carta, attraverso il colore.

Una nuova tappa per FABRIANOospita, il progetto itinerante che prevede esposizioni dedicate ad artisti che interpretano la carta, ognuno in maniera differente.

La pennellata minuziosa di Fulvia Mendini delinea dieci sagome di animali legati a tradizioni, culture, simboli. Un bestiario fluorescente che anima lo spazio fiorentino di Fabriano e il cui significato supera l’apparenza: scarabei, farfalle, serpenti che contengono tutte le storie in cui sono stati protagonisti e tutte quelle che ancora potranno essere narrate.

Le opere sono realizzate con tempera ad acrilico su carta Fabriano Artistico 600 g/m2, una carta prodotta a macchina in tondo con il 100% di cotone.

FABRIANOospita è arrivato alla 26ma edizione ed è accompagnato dalla collezione di Cards: 10 cartoline ideate in esclusiva per Fabriano boutique, questa volta da Fulvia Mendini, un progetto d’artista in edizione limitata. Un piccolo oggetto da conservare, regalare e personalizzare, realizzato in carta Materica Gesso 250 g/m2 e distribuito in Italia e nel mondo negli store Fabriano.

Fulvia Mendini nasce a Milano nel 1966 dove vive e lavora. Dopo gli studi di illustrazione e grafica allo IED, ha lavorato nell’Atelier Mendini. In seguito inizia una ricerca pittorica e decorativa personale, approfondendo in particolare il mondo della natura e del ritratto. Collabora con le gallerie Antonio Colombo Arte Contemporanea e Roberta Lietti Arte Contemporanea.

Il progetto FABRIANOospita a cura di Adelaide Corbetta è nato nel 2013, all’interno di FABRIANO boutique con l’intento di incontrare alcuni artisti, per capire come la carta da più di 750 anni continua a essere supporto, materia, tecnica, complice, essa stessa opera. Protagonisti del progetto a oggi: le vignette di Vincino, gli acquerelli di Bixio Braghieri e Sandro Fabbri, i fogli di ceramica di Adriana Albertini, i disegni di inchiostro di Jean Blanchaert, le sagome di Vanni Cuoghi, i collage di Gio Pastori, oltre alle fotografie di Carlo di Pasquale ed Elisa Ci Penagini e i cuori di Serena Viola. Dal 2016 è realizzato anche negli spazi di Parigi FABRIANObienvenue e di Londra FABRIANOwelcomes grazie alla collaborazione con artisti internazionali.FABRIANOospita

Fulvia Mendini Il cavalluccio e altre meraviglie

26 ottobre | 26 novembre 2017

inaugurazione giovedì 26 ottobre 2017 ore 18.00

FABRIANO boutique | via del Corso 59 rosso, Firenze