La magia, i sapori ed i colori propri del tanto atteso periodo natalizio invaderanno l’intera regione Toscana dalle città d’arte ai suoi borghi, con un’atmosfera pronta ad incantare tutti, bambini ed adulti compresi. Ecco alcuni degli appuntamenti:

Arezzo

Per chi ama l’atmosfera tirolese tappa d’obbligo è Arezzo dove fino al 1˚ Gennaio nella meravigliosa Piazza Grande torna il Villaggio Tirolese realizzato da Ascom Confcommercio in collaborazione con il Comune di Arezzo. Un singolare allestimento caratterizzato da 32 casette di legno, un albero di Natale illuminato da 1800 luci a led e, nella parte alta della piazza, una baita con terrazza dover poter gustare piatti tipici come i canederli o la raclette a base di formaggio. L’atmosfera natalizia sarà arricchita da cori gospel, lancio di lanterne, spettacoli e cene a tema. Il palazzo della Fraternita dei Laici ospiterà la casa di Babbo Natale in cui i bambini potranno consegnare la loro letterina dei desideri.

Il borgo di Lucignano

A pochi chilometri di distanza da Arezzo, nel romantico borgo medievale di Lucignano, l’ultima domenica prima di Natale ovvero il 17 Dicembre si svolge la tradizionale e storica Fiera del Ceppo. Presepi, giocattoli in legno, bambole di pezza, addobbi natalizi e articoli artigianali in pelle potranno essere speciali regali; mentre, i dolci tradizionali del periodo, oltre a tartufi e pecorini, miele e marmellate, allieteranno i buongustai.

Siena

A Siena il 2 e il 3 Dicembre con il “Mercato nel Campo” si può ritornare indietro nel tempo al Medioevo. Una delle piazze più belle d’Italia, Piazza del Campo, farà da cornice alla rievocazione del “mercato grande” che si svolgeva una volta a settimana nel Trecento. Spazio ai prodotti tipici senesi e delle altre regioni italiane in oltre 150 banchi disposti seguendo le indicazioni date nel XIV secolo dalle autorità comunali. I visitatori inoltre potranno vedere da vicino le lavorazioni curate dagli artigiani presenti in Piazza come la rilegatura dei libri, la lavorazione della lana, la tessitura con gli antichi telai. Infine il Cortile del Podestà ospiterà un percorso sensoriale dedicato al settore vitivinicolo.

La Valdorcia: Montepulciano

A Montepulciano, nel cuore della Valdorcia, fino al 7 gennaio sarà presente il Villaggio di Natale. Piazza Grande, piazzetta Danesi e Via San Donato ospiteranno casette di legno e addobbi a tema. Grande attenzione alla qualità e originalità dei prodotti in vendita con il coinvolgimento delle associazioni degli artigiani. E per i più piccoli ci saranno il mini ranch dei pony e il Castello di Babbo Natale all’interno della Fortezza Medievale.

Chianciano Terme

Chianciano Terme, fino al 26 dicembre, si trasforma nel Paese di Babbo Natale con un meraviglioso parco a tema dove vivere nel modo più autentico l’attesa del periodo più bello dell’anno. Scenografie fatte di luci, alberi, stelle e proiezioni guideranno i visitatori attraverso un mondo incantato. Il trenino turistico “Termalino” si trasformerà per diventare il “Polar Express” trasportando grandi e piccini per le vie di tutto il paese. Il clou della manifestazione sarà la dimora di Babbo Natale con tante attività per i più piccoli e il mercatino all’esterno. Novità di questa edizione è il Mondo delle Fiabe, in cui rivivere le storie più amate di sempre come La Bella e la Bestia e Frozen.

La Versilia: Marina di Pietrasanta e Forte dei Marmi

Nello bellissimo scenario di Villa La Versiliana a Marina di PietraSanta fino al primo gennaio si tiene il Mondo di Babbo Natale con il villaggio degli elfi, lo spazio letterina, il laboratorio dei giocattoli di legno e quello della cartapesta, la slitta con le renne e tante altre sorprese.

Forte dei Marmi

A pochi chilometri da Pietrasanta, a Forte di Marmi, cuore della Versilia, dal 2 Dicembre prende il via la quinta edizione di “Fiera di Natale” dove sarà possibile trovare tante idee per addobbare e arredare la casa, ma anche particolari bijoux natalizi, e tante proposte per i regali di Natale, sia artigianali che commerciali. La fiera si svolge in Piazza Garibaldi, ai piedi del Fortino, e nelle vie adiacenti. Novità dell’anno sarà la kermesse natalizia ospitata nel parco della prestigiosa Villa Bertelli dal 16 fino al 24 Dicembre.

Il Mugello: Palazzuolo sul Senio, Marradi e S. Piero a Sieve

Nell’Alto Mugello, a Palazzuolo sul Senio, torna a Dicembre l’appuntamento con Le Magie dell’Avvento. Il cuore della manifestazione è Piazza IV Novembre con numerose bancarelle di idee regalo e prodotti tipici italiani, dai presepi alle candele. Canti natalizi, lanterne colorate, artisti di strada, animazione per adulti e bambini e il percorso 100 Presepi per Palazzuolo completano l’atmosfera fiabesca della festa. Immancabile poi, la Baita di Babbo Natale con l’Elfo Truccabimbi per i più piccoli.

Marradi

Sempre nell’Alto Mugello anche il paese di Marradi si appresta a calarsi nelle atmosfere natalizie. Domenica 6 Dicembre, e quella successiva, 13 dicembre, torna l’appuntamento con “Natale a Marradi” ovvero mercatini con prodotti tipici e natalizi, intrattenimento per i bambini e negozi aperti. Si potranno degustare altresì i piatti tipici della cucina marradese nei “Ristoranti in piazza” oppure gustare caldarroste e vin brulé riscaldandosi al fuoco del grande braciere.

S. Piero a Sieve

Infine Domenica 10 dicembre si svolgerà l’edizione natalizia di “Mercanzie in Piazza” che per l’intera giornata vedrà il centro storico mugellano di San Piero a Sieve colorarsi di luci con un ricco mercatino natalizio, il mercatino delle scuole di San Piero e stand gastronomici con polenta, bruciate e vin brulè.