All’Artemio Franchi si conclude domani il girone d’andata della Fiorentina che per l’ultima partita dell’anno incontrerà il Milan. Calcio d’inizio  ore 12.30.

La Fiorentina di Mister Pioli vuole concludere al meglio questo 2017, sicuramente in maniera diversa dall’esito della gara di Coppa Italia con la Lazio. Una gara che ha visto la squadra toscana  gettare via un tempo, dove poca intensità ed errori tecnici hanno fatto da padroni. Dal secondo tempo vuole appunto ripartire l’allenatore viola non fidandosi della stagione travagliata della squadra milanese, pur reduce nella vittoria di Coppa Italia con i cugini interisti.

Proprio intensità e precisione tecnica chiede Pioli nella gara di domani , del Milan proprio non si fida,  sottolineando che la classifica della squadra lombarda non rispecchia il volume di gioco e di occasioni create da essa, quindi serve molta attenzione a non commettere gli errori che hanno determinato la sconfitta di Roma. Una squadra che a prescindere dal modulo cambiato nelle ultime prestazioni ( dal 4-3-3 al 3-5-2 )  deve farsi trovare pronta a tutte le  situazioni di gioco ed essere più cinica e cattiva davanti.

Probabile formazione :  

Fiorentina : Sportiello, Pezzella, V.Hugo, Astori, Biraghi, Badelj, Veretout, Benassi, Chiesa, Thereau, Simeone.

Milan : G. Donnarumma, Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez, Kessié, Montolivo, Bonaventura, Calhanoglu, Suso, Cutrone.