Pitti Immagine da sempre porta alla Fortezza da Basso tanti ospiti di fama nazionale e internazionale. Già dal primo giorno si contano presenze illustri, tra le quali il fotografo Oliviero Toscani.

foto di Matteo Venturi

Tanti gli ospiti previsti in questa prima giornata di Pitti Uomo, dall’attore Giorgio Marchesi al ciclista Vincenzo Nibali. Ma non solo. Tra gli stand, sono stati avvistati anche il sindaco Dario Nardella e l’assessore alla Cooperazione e relazioni internazionali, fiere, congressi, Anna Paola Concia e l’ex calciatore e campione del mondo Marco Materazzi.

foto di Matteo Venturi

Tra i vari vip, era presente allo stand della Best Company il fotografo di fama internazionale Oliviero Toscani. Questi ha ricevuto l’incarico da parte dell’azienda di curare il progetto fotografico per il rilancio del marchio, divenuto famoso tra la fine degli anni Settanta e durato per tutti gli anni Ottanta. Toscani è sia autore degli scatti ma è anche protagonista insieme al figlio Rocco e ai nipoti Romeo e Mario.

Lei è autore e anche protagonista di questa campagna di rilancio

Sono uno “one man show”, una cosa più a buon mercato possibile. Insomma, si risparmia sui modelli.

Foto di Matteo Venturi

Come ha affrontato questo nuovo progetto?

Divertendomi, i progetti vengono bene se ci si diverte, chiaramente. Queste cose con le agenzie pubblicitarie, invece, non si riescono a fare. Le agenzie pubblicitarie hanno solo una mezza idea e poi riescono a rovinare anche quella.

Perché ha scelto Best Company?

Sono stati loro a venirmi a cercare e trovo che sia interessante un marchio così, un marchio storico.