Sabato, domenica o qualsiasi altra sera in settimana, è sempre l’occasione buona per la pizza! A Firenze, però, come in tutte le grandi città, si può correre il rischio di finire in qualche pizzeria turistica.

Per evitare che questo avvenga, ecco la top 3 delle migliori pizzerie di Firenze.

Numero 1: Berberé

Il primo motivo per cui merita venire in San Frediano da Berberé per mangiare la pizza è perché la servono già tagliata a fette. Secondo, per la qualità degli ingredienti. Tutti i condimenti che trovate sulla vostra pizza sono di stagione e molti biologici. Le farine stesse sono biologiche e macinate a pietra. L’ambiente è molto accogliente e sembra quasi di trovarsi a casa a fare quattro chiacchere con gli amici.

Numero 2: Briscola

Decidere il gusto della pizza o aspettare a deciderlo fino a quando non arriva il cameriere a chiedere l’ordine è il tuo incubo ricorrente? La soluzione per te allora è venire a cena da Briscola (vicinissimo a Piazza della Repubblica). Qui, infatti, oltre a poter scegliere di ordinare una pizza di dimensioni normali, hai anche l’opzione di prenderne due più piccole per provare così due gusti diversi! E’ molto divertente anche l’idea dell’ordinazione fai-da-te, in cui sei proprio tu cliente a crocettare la caselle per “creare” la tua pizza!

Numero 3: Santarpia

Super consigliato anche Santarpia, per assaggiare la vera pizza napoletana a Firenze con ingredienti di qualità, come il pomodoro e i latticini che arrivano direttamente dalla Campania. Merita anche soffermarsi sul locale che presenta un design molto curato ed elegante riuscendo, allo stesso tempo, a creare un’atmosfera informale in cui i clienti possono sedersi spensierati a mangiare una buona pizza.

C’è sempre un’ottima scusa per andare a mangiare una pizza, noi adesso ve ne diamo uno in più: provate una di queste 3 pizzerie (o anche tutte e tre) e scriveteci quale è la vostra preferita!