Flowrence Banner Sezione Speciale

 💡  Può una lavanderia tradizionale fare propria la digital transformation ? Fabio Vichi ci racconta come è stato possibile far indossare l’abito digitale a quella che era la tradizione di famiglia.

Wwwash.it nasce dall’idea di Fabio Vichi  che per rinnovare l’azienda di famiglia, da generazioni attiva nel settore, ha deciso di guardare oltre al metodo tradizionale. A Fabio l’immaginazione non è mancata e dopo tanto tempo alla ricerca di motivazione e fondi per creare la sua idea, e dopo aver visto altre  start-up farcela, ha deciso di mettere il timone nella direzione in cui tira il vento e lanciarsi in questa avventura 2.0.

 Una centrifuga digitale per il tuo business, da cosa è nata questa idea ? 

Da generazioni la mia famiglia è titolare di lavanderie tradizionali a Firenze, l’idea di evolvere verso il 2.0 era un desiderio che avevo in mente e che ha spiccato il volo grazie a due miei amici:  Daniele Saccardi e Fabrizio Azzarri, proprietari di un’agenzia di comunicazione e grafica (UltraPulp), i quali mi hanno offerto di entrare in società per dare  vita alla prima lavanderia online fiorentina. Siamo la start-up del bucato ( 🙂  ride)

 

Fabio Vichi, Daniele Saccardi e Fabrizio Azzarri

Wwwash, il DNA digitale ed un richiamo alla vostra attività, anche il logo non è banale, raccontaci

Wwwash. Dopo varie ricerche abbiamo scelto qualcosa che potesse richiamare il web  pur rimanendo  riconoscibile  a chiunque, per questo abbiamo preso spunto dal verbo inglese “wash”.  Il logo, invece, nasce dall’esigenza di legare la piattaforma online con qualcosa di offline ovvero ad un oggetto del servizio classico. Per questo motivo abbiamo preso il classico puntatore del mouse ed al vertice abbiamo apposto  una gruccia.

Wwwash packaging

Tutti noi viviamo una vita sempre più frenetica, e delle faccende di casa non ne vogliamo proprio sapere ! Parlaci del vostro target.

La start-up punta ad un target di clientela di professionisti o comunque persone che lavorando molte ore non hanno tempo libero per dedicarsi al lavaggio e stiraggio dei propri capi. Un altro utente tipico è il “professionista fuori sede” che quindi ha bisogno di un tipo di servizio mirato. L’ambizione comunque è quella di poter offrire un servizio per tutti, seguendo il nostro obbiettivo: “vivere” il proprio tempo libero.

Intuitiva, rapida e sicura. Come funziona ?

Siamo una WebApp ottimizzata sia per mobile che per desktop, il funzionamento è molto semplice basta visitare il sito alla sezione “come funziona”  per avere la spiegazione passaggio per passaggio. L’esperienza dell’utente è semplicissima e si completa in poche azioni che offrono un livello di scelta vastissimo. Il nostro cliente decide tutto l’ora del ritiro e della consegna vanno ben oltre gli orari d’ufficio e questo permette loro di poter godere a pieno del tempo libero dopo il lavoro. Il pagamento poi è sicuro, accettiamo anche PayPal.

Come hanno reagito le persone ?

L’idea è piaciuta subito, ci scrivono tante agenzie pubblicitarie per complimentarsi con noi e lo stesso feedback ci giunge dai competitors. Pensiamo e speriamo di fare scuola in un settore ritenuto

In futuro… ? Cosa manca per rendere l’Italia un terreno fertile per idee come le tue?

Siamo ovviamente disponibili a nuove proposte. L’intento è quello di espandersi in tutta Italia coinvolgendo  anche clienti non consumer:  ristoranti, negozi di abbigliamento,alberghi etc…  Vogliamo fare rete anche in realtà più grandi ma questo è solo un sogno nel cassetto. Per quanto riguarda l’Italia penso che ci sia ancora poca attenzione sulle start-up specialmente se paragonata ad altre realtà. Serve maggiore supporto per le idee innovative ed ai giovani che non devono sentirsi obbligati ad andare all’estero per trovare il supporto necessario dal punto di vista fiscale e finanziario.

Fabio Vichi di Wwwash

Visita il sito —> Clicca qui per il sito
Segui su istagram —> Clicca qui per account istagram
Metti mi piace su Facebook