Se siete a Firenze per la festa più cioccolatosa dell’anno, ecco qui qualche consiglio su cosa fare e dove andare per passare una giornata diversa dal solito con la famiglia o in compagnia di chi volete!

Un po’ di folklore nel centro storico

Il Corteo storico del “Carro di Fuoco” inizia alle 8.15 di mattina, ma, se per la mattina di Pasqua volete dormire un po’ più del solito, potrete assistere al tradizionale scoppio del carro più tardi, alle 11. Se vi piace il folklore e siete amanti della tradizione, non potete perdervelo!

Il pranzo di Pasqua fuori casa

Non a tutti piace pranzare a casa per le festività e, se siete tra quelli che preferiscono andare a pranzo fuori per godersi la giornata senza l’incubo dei fornelli, ecco due opzioni.

Una di queste è l’Easter Lunch al Rivalta sul Lungarno Corsini. Immaginatevi una bella giornata di sole a pranzo con vista su uno degli scorci più suggestivi di Firenze e in uno dei café più famosi del centro storico. Ha tutte le caratteristiche per essere una giornata perfetta!

Altra opzione… anche questa con vista, ma dall’alto! Siamo all’Hotel Brunelleschi, in una location esclusiva e con un menù degustazione davvero particolare, con abbinati vini selezionati dal Maître Domenico Napolitano. Un altro pranzo da tenere in considerazione!

La sera di Pasqua a Firenze

Se anche la sera di Pasqua non perdete occasione di divertirvi, ecco dove andare a Firenze!

All’Obi Hall di Firenze arriva One Night, una serata a base di reggaeton, Hip Hop, Pop e tanto altro, tutto all’insegna del divertimento!

Al Tenax, invece, l’immancabile Nobody’s Perfect! I fiorentini sicuramente non hanno bisogno di descrizioni o di raccomandazioni, perché sanno già quanto sia imperdibile questa serata. Per tutti gli altri: provare per credere!

Come sempre, a Firenze è impossibile non trovare qualcosa da fare!