In pieno centro a Firenze, tra Piazza Strozzi e via Porta Rossa, in via Monalda per essere precisi, si trova il negozio di borse artigianali Aeleonore.

Il negozio è situato in una location esclusiva, un palazzo storico fiorentino, che rimanda alla filosofia del brand fondato dall’Architetto Eleonora Sassoli e dall’imprenditore Stefano Niccoli.

La filosofia del brand fiorentino, Aeleonore, vuole esprimere la passione per l’arte (di cui Firenze è culla), design e moda, direttamente nelle proprie borse. Tutto questo è anche evidente dagli oggetti di design che si trovano nel distintivo e ricercato Concept Store Fiorentino, dove arte, design e moda si compenetrano. Così le borse di Aeleonore sono molto più con semplici accessori, ma hanno anche una storia da raccontare: quella dell’antico fascino fiorentino.

Le borse di Aeleonore sono realizzate con materiali tutti appartenenti al territorio toscano (con una ben precisa provenienza e rintracciabilità territoriale) attraverso le tecniche antiche di sapienti mani artigiane che danno vita ad oggetti unici completamente made in Italy, dettaglio che aggiunge un notevole valore al prodotto.

La collezione di borse e di foulard è composta da geometrie e regolarizzazione delle forme che si svincolano in fitte trame di linee rette da cui si generano tanti colori, i cui accostamenti cromatici sono studiati attentamente, che rendono unico ogni pezzo. La compattezza delle linee crea un rilassato ordine che ci fa allontanare dall’imprevedibilità e dal caos della vita di tutti i giorni.

Un’altra particolarità del brand Aeleonore è quella di poter abbinare la vostra borsa monocolore in pelle ad una serie di dodici foulard completamente realizzati in seta o in cachemire, contraddistinti da stampe multicolore e colori accesi.

Le borse di Aeleonore sono creazioni dallo stile distintivo, in cui tutto, dai colori alle linee fino ai materiali, è attentamente studiato e pensato per dare una nota di unicità allo stile di ogni donna che le indosserà