Lunedì scorso la linea della tramvia 3 ha subito un inaspettato stop.Il tutto si è verificato in via Vittorio Emanuele II, a causa della presenza di 4 auto parcheggiate, la tramvia si è dovuta fermare.

Sul posto è giunta la polizia municipale che ha multato due delle 4 auto rimaste. Tralasciando questo inconveniente, i test per la tramvia sono continuati.

Un’indagine sviluppata dalla società che gestisce la tramvia ha evidenziato il gradimento da parte dei cittadini verso le nuove linee.

Tramvie: viaggiatori soddisfatti ?

Non a caso, l’87%  dei passeggeri risulta soddisfatto di questo servizio. L’introduzione di queste due linee si prospettano in maniera positiva in quanto porteranno passeggeri e turisti sia verso Careggi che verso Peretola.

Non sono mancati i malumori da parte di alcuni cittadini che lamentano come i binari e l’assenza di parcheggi rappresenti un’ostacolo.

Nuovi posti auto a causa dei binari

Il Comune di Firenze ha immediatamente replicato : «realizzeremo al più presto 80 posti auto per rimediare alla riduzione dei posti auto dovuti ai lavori della tramvia ».