Manca ormai poco all’inizio della VI edizione di Vini d’Autore – Terre d’Italia, manifestazione nata per omaggiare l’eccellenza enoica del Bel Paese attraverso un viaggio virtuale e sensoriale ad alto tasso di coinvolgimento.

Domenica 20 e lunedì 21 maggio, a Lido di Camaiore, saranno 80 i protagonisti presenti ai banchi di assaggio, provenienti da pressoché tutte le regioni, pronti per raccontare, attraverso le loro etichette più rappresentative, la storia dell’azienda e le nuove produzioni.

Un parterre unico e prezioso che vedrà la partecipazione di:

AIA VECCHIA (Toscana – Bolgheri), ANDREOLA (Veneto – Valdobbiadene), BARONE DI VILLAGRANDE (Sicilia – Etna e Salina), BARONE PIZZINI (Lombardia – Franciacorta), BECONCINI PIETRO AGRICOLA (Toscana -San Miniato), BINDELLA (Toscana – Montepulciano), BRICCO MAIOLICA (Piemonte – Langhe), CA’ DEI FRATI (Lombardia – Lugana), CA’ DEL BRIC (Piemonte – Monferrato), CA’ MAIOL (Lombardia – Lugana), CANTINA DI CARPI E SORBARA (Emilia – Modena), CANTINA PRODUTTORI BOLZANO (Alto Adige), CANTINA TRAMIN (Alto Adige – Termeno), CANTINA VALLE ISARCO (Alto Adige – Valle Isarco), CASALE DEL GIGLIO (Lazio – Latina), CASTELLARI ISOLA DEL GIGLIO (Toscana – Isola del Giglio), CASTELLO DI NEIVE (Piemonte – Langhe), CASTELLO DI RADDA (Toscana – Chianti Classico), CASTELVECCHIO (Friuli – Carso), CLARABELLA (Lombardia – Franciacorta), COLTERENZIO (Alto Adige), FATTORIA DEI BARBI (Toscana – Montalcino), FATTORIA DI MAGLIANO (Toscana – Maremma), FATTORIA DI MONTECHIARI (Toscana – Montecarlo), FIRRIATO (Sicilia), FORLINI CAPPELLINI (Liguria-Cinque Terre) FRECCIAROSSA (Lombardia – Oltrepò Pavese), ETTORE GERMANO (Piemonte-Langhe), GIACOMELLI (Liguria – Colli di Luni), HARTMANN DONA’ (Alto Adige – Merano), KETTMEIR (Alto Adige), LA BELLANOTTE (Friuli – Isonzo), LA COLOMBIERA (Liguria – Colli di Luni), LA MONTINA (Lombardia – Franciacorta), LA PIETRA DEL FOCOLARE (Liguria – Colli di Luni), L’ARMANGIA (Piemonte – Monferrato), LEONE DE CASTRIS (Puglia – Salento), L’ERTA DI RADDA (Toscana – Chianti Classico), LIS NERIS (Friuli – Isonzo), MARCARINI (Piemonte – Langhe), MARCHESI DI BAROLO (Piemonte – Langhe), MILA VUOLO (Campania – Salerno), MONSUPELLO (Lombardia – Oltrepò Pavese), MONTEMERCURIO (Toscana – Montepulciano), MONTEPELOSO (Toscana – Val di Cornia), MORA & MEMO (Sardegna – Serdiana), MOSER (Trentino – colline di Trento e Val di Cembra), MOSNEL (Lombardia – Franciacorta), MURI GRIES TENUTA CANTINA DEL CONVENTO (Alto Adige – Gries), NEGRO ANGELO E FIGLI (Piemonte – Langhe e Roero), PALA (Sardegna – Serdiana), PALTRINIERI (Emilia – Sorbara), PANTALEONE (Marche – Piceno), PICCHIONI ANDREA (Lombardia – Oltrepò Pavese), PIEVALTA (Marche – Castelli di Jesi), PODERE SAPAIO (Toscana – Bolgheri), ROAGNA (Piemonte – Langhe), RUGGERI (Veneto – Valdobbiadene), SAN LEONARDO (Trentino), SORDO GIOVANNI (Piemonte – Langhe), TENUTA DI CASTELLARO (Sicilia – Lipari), TENUTA DI TAVIGNANO (Marche – Castelli di Jesi), TENUTA MARIANI (Toscana – Versilia), TENUTE CISA ASINARI DEI MARCHESI DI GRESY (Piemonte – Langhe), TIARE (Friuli – Collio), TORRE DEI BEATI (Abruzzo – Loreto Aprutino), VAJRA (Piemonte – Langhe), VAL DELLE ROSE (Toscana – Maremma), VALLAROM (Trentino), VENICA & VENICA (Friuli – Collio), BRUNO VERDI (Lombardia – Oltrepò Pavese), VIGNALTA (Veneto – Colli Euganei), VIGNETI LE MONDE (Friuli – Grave), VILLA A SESTA (Toscana – Chianti Classico), VILLA CRESPIA (Lombardia – Franciacorta), VIVERA (Sicilia – Etna)

La degustazione, a cui prenderanno parte wine lovers, giornalisti ed operatori del settore, potrà contare sulla presenza di oltre 400 vini in rappresentanza di territori celebri e dal fascino eterno così come di distretti meno noti ma oltremodo intriganti.

 

Sarà il prestigioso Una Hotel Versilia di Lido di Camaiore, a pochi passi dal mare, ad ospitare nuovamente l’attesissima kermesse; una location unica e luminosa ideale per trascorrere un’intensissima due giorni tra Bacco e mare.


La manifestazione è ideata e organizzata dal gruppo che dal 1999 dà forma e sostanza alla testata on line L’AcquaBuona
(www.acquabuona.it), specializzata nell’informazione e nell’approfondimento su enogastronomia ed agroalimentare di qualità; un gruppo che da undici anni è anche ideatore ed organizzatore di Terre di Toscana, fra le più importanti manifestazioni dedicate al vino toscano, alla quale ogni anno prendono parte 130 produttori ed oltre 3000 visitatori fra giornalisti, buyer, ristoratori, enotecari, distributori ed appassionati.

La manifestazione si avvale del Patrocinio del Comune di Camaiore.

Orari:

domenica dalle 11.30 fino alle 19 e lunedì dalle 11.30 fino alle 18.30

Ingresso:

Ingresso €25 (l’ingresso dà diritto a degustare tutti i vini presenti)

Ingresso ridotto (€20) per i soci AIS, FISAR, ONAV, AIES, SLOW FOOD, TOURING, ASPI e abbonati al notiziario de L’AcquaBuona

Per tutta la giornata di domenica sarà disponibile gratuitamente, per i partecipanti all’evento, un servizio di navetta dalla stazione di Viareggio alla manifestazione e dalla manifestazione alla stazione di Viareggio.