Sarà Antonio Valente con il suo progetto Vimana, in un vortice musicale che spazia dal jazz classico anni ’50, al free jazz anni ’70, dal funk-Jazz di Herbie Hancock al rock, soul, passando dall’ambient fino all’ elettronica anni ’80, il dj protagonista della serata di giovedì 10 maggio dalle 19.30 da Ditta Artigianale, caffetteria e cocktail bar in via dei Neri, 32/r diretto da Francesco Sanapo.

 

I Vimana erano astronavi mitologiche presenti nei testi sacri Indù del Mahabaratha e Ramayana, descritte come mezzi da combattimento per le guerre ma anche come una connessione tra il popolo e il Divino. “Mi piace pensare che il ‘Divino’ sia la musica e che io con questo progetto “pilotando” il Vimana riesca a traghettare e a connettere il ‘popolo’ di ascoltatori, con la musica” – afferma il dj Antonio Valente. L’evento fa parte di Groove Artigianale: il nuovo giovedì targato Ditta Artigianale, l’aperitivo con cocktail list originale e finger food in compagnia dei migliori djs della scena fiorentina, rigorosamente su vinile.

 

Ditta Artigianale è la prima linea di caffetterie specialty (dedicate a caffè di particolare pregio gustativo) italiana, diretta dal pluripremiato campione baristi Francesco Sanapo, che sceglie le migliori miscele e monorigine nei paesi di produzione, direttamente dalle farm. È anche microtorrefazione, e i caffè, tostati e serviti freschi, sono disponibili per l’acquisto anche su www.dittaartigianale.it.