La club music chiama , Nextech Festival risponde presente con in consolle Ilario Alicante alla Fortezza da Basso.

Ilario Alicante – Nextech Festival // Foto di Matteo venturi

Altro grande successo ieri sera per l’evento Nextech Special 10 years of Ilario Alicante + Voiski, un festival techno che riesce a richiamare per ogni sua edizione migliaia di giovani con la passione della musica elettronica e Techno.

Ospite d’eccezione uno dei big della club music mondiale Ilario Alicante. Dj toscano, precisamente di Livorno che dopo nove anni riassapora l’aria di questo Festival dove fu protagonista nell’edizione che all’epoca risiedeva alla Stazione Leopolda. Alicante nonostante la sua giovane età, ancora manco trentenne, è uno dei dj techno più apprezzati ad ogni latitudine . Partito all’età di 18 anni per Berlino alla ricerca di nuovi orizzonti viene catapultato subito in una realtà megalitica com’è Cocoon grazie a Sven Väth.
Passa il tempo e con maggior consapevolezza ed esperienza nel genere riesce a farsi apprezzare a livello globale esibendosi nei festival e nei club più prestigiosi del mondo, oggi il dj toscano è una delle personalità più autorevoli del clubbing mondiale visto che le sue tracce sono spesso esibite nei set di Richie Hawtin e Ricardo Villalobos. Nel 2008 pubblica su Tenax Recordings la celebre “Vacaciones en Chile” che lo proietta fra i numeri uno della musica elettronica.

Wooden Crate – Nexetrch Festival // Foto di Matteo Venturi

Ad aprire la serata ci hanno pensato Wooden Crate, nati nella compagine underground fiorentina e protagonisti di una techno industriale vicina a quella di Detroit. Subito dopo è stata la volta di Voiski, altra promessa della musica techno.   

Voiski – Nexetech Festival // Foto di Matteo Venturi

Foto Gallery (di Matteo Venturi)  :