Mercoledì 6 giugno 2018, ore 16:30

Teodulo Mabellini, Maestro dell’Ottocento musicale fiorentino
a cura di Claudio Paradiso, Roma, SEdM, 2017
 
Introduce Marcello De Angelis
 
Lyceum Club Internazionale 
(Palazzo Giugni, Via Alfani 48 – Firenze) ore 16:30
Ingresso libero 
Ultimo appuntamento della stagione per “Vetrina di libri”, il ciclo di presentazioni con interventi musicali di docenti e studenti del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze che mercoledì 6 giugno ospita in programma il testo Teodulo Mabellini, Maestro dell’Ottocento musicale fiorentino a cura di Claudio Paradiso (Roma, SEdM, 2017). L’incontro sarà introdotto dal Prof. Marcello De Angelis (Lyceum Club Internazionale, Via Alfani 48 – Firenze – ore 16:30 – ingresso libero).  
Influente rappresentante della Firenze musicale ottocentesca dal Granducato all’Unità, Teodulo Mabellini (Pistoia 1817-Firenze 1897), allievo di Mercadante, fu personalità poliedrica: compositore di melodrammi, musica sacra, inni, cantate; direttore d’orchestra; maestro di composizione con schiere di allievi. La biografia e la produzione artistica sono sviscerate in questo volume, che ricostruisce il catalogo delle opere e approfondisce aspetti specifici: dalla drammaturgia alla ricezione delle sue opere liriche; dalle composizioni celebrative al particolare impegno nella musica sacra, agli interventi nella didattica e nell’organizzazione musicale del tempo. In appendice al libro viene pubblicata l’autobiografia di Mabellini e una serie di brevi biografie dei suoi numerosi allievi.
Per ulteriori informazioni e programma completo www.conservatorio.firenze.it , infoline al numero 055.2989311