Flowrence Banner Sezione Speciale

La musica diventa il suo strumento di comunicazione sul web

La perdita della madre, il padre costretto su sedia a rotelle, un momento estremamente difficile della vita che riesce a superare attraverso la musica, da sempre la sua passione. Lo racconta così Massimo, come un vero e proprio spartiacque ma nasce la sua intuizione: è Natale con la sua particolare atmosfera di serenità e Massimo gira per Prato e Firenze abbracciando le persone che casualmente incontra per strada e filma le loro reazioni. Qualcuno senza indugio, qualcuno senza nemmeno pensarci lo abbraccia. Monta il video con Halleluja ed ottiene un successo che non si sarebbe mai aspettato.

Oltre duemila commenti sul video di Massimo

Mi ha fatto accapponare la pelle” scrive una follower in un commento. “Dobbiamo prendere esempio di questi abbracci perché ne abbiamo bisogno” scrive un altro. “Video e canzone bellissimi, peccato non sia sempre così” e Massimo risponde che bisognerebbe crederci. Sono solo alcuni dei quasi 2 mila commenti che il suo video ha ottenuto su FB. Decine di migliaia di visualizzazioni ma il successo più grande – confessa Massimo – è stato riuscire a trasmettere la forza dell’abbraccio a tante persone, a persone che, come molti gli hanno raccontato, soffrono come soffriva lui in quel momento e a unire tutti.

Un nuovo video in cantiere

Oggi Massimo fa serate musicali grazie al prezioso lavoro di organizzazione della sua amica Sara e assicura che un nuovo video è già in cantiere. Non resta che aspettare!

https://www.facebook.com/massimo.menichetti.7/videos/1740545709311892/