Orchestra da Camera Fiorentina, due serate
dedicate alle più celebri colonne sonore del cinema

Lunedì 16 e martedì 17 luglio 2018 – ore 21 – Cortile grande di Santa Maria Novella
Ex Scuola Marescialli – Piazza Stazione, 6 – Firenze

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA
Musica dal grande schermo
Direttore GIUSEPPE LANZETTA
Tromba solista RAFFAELE CHIELI
Oboe solista DAVIDE GUERRIERI
Pianoforte ALESSIO CIONI
Musiche di N. Piovani, E. Morricone, N. Rota

La vita è bella, Nuovo Cinema Paradiso, C’era una volta in America…

Le più belle colonne sonore del cinema rivivono in “Musica dal grande schermo”, il concerto dell’Orchestra da Camera Fiorentina in programma lunedì 16 e martedì 17 luglio (ore 21) nel Cortile grande di Santa Maria Novella a Firenze, nell’ambito dell’Estate Fiorentina promossa dal Comune di Firenze.

Sul podio il maestro Giuseppe Lanzetta (che ha curato anche gli arrangiamenti), mentre i ruoli di solista sono affidati alla tromba di Raffaele Chieli, all’oboe di Davide Guerrieri e al pianista Alessio Cioni.

Del resto è sempre stato forte il legame tra la settima arte e compositori e musicisti italiani. Come dimostra il programma della serata, che dalle note de “La vita è bella” di Nicola Piovani (vincitore del premio Oscar per la miglior colonna sonora) ci porta nell’immaginario western di Ennio Morricone, nei Ballabili da “Il Gattopardo” di Nino Rota…

Un viaggio in celluloide dove non mancano “La strada”, “Amarcord”, “8 e mezzo” di Fellini (sempre a firma di Rota), “La leggenda del pianista sull’oceano” e “Nuovo cinema Paradiso” di Tornatore (Morricone) e altre perle.

Dopo aver frequentato il Liceo Musicale Petrarca di Arezzo, Raffaele Chieli si è diplomato al Conservatorio Monteverdi di Bolzano nella classe di Marco Pierobon. E’ stato membro dell’orchestra Southbank Sinfonia di Londra sotto la direzione di Simon Over. Prima tromba solista dell’Orchestra da Camera Fiorentina, svolge attività concertistica in Italia e all’estero.

Davide Guerrieri è stato primo oboe dell’Orchestra Cherubini, fondata e diretta da Riccardo Muti. Collabora, tra le altre, con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e l’Orchestra del Teatro Regio di Parma e vanta numerose esperienze in Italia e oltreconfine.

Classe 1979, Alessio Cioni si è diplomato in pianoforte col massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore presso l’Istituto Franci di Siena. Vincitore di numerosi concorsi, è da anni impegnato in un’intensa attività concertistica.

REPLICHE

“Musica dal grande schermo” sarà anche mercoledì 18 luglio (ore 21) al Museo Storia Naturale del Mediterraneo (via Roma 234) a Livorno.

Biglietti

20/15 euro (riduzioni per studenti e over 65). Ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze e ai soci Unicoop Firenze muniti di tessera è riservato uno sconto del 15% (o tre biglietti al prezzo di due). Biglietto a 5 euro per i titolari della “Carta Giò – Io studio a Firenze” del Comune di Firenze. Ingresso gratuito fino a 12 anni.

Prevendite nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online su www.boxol.it.

La 38esima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Banca CR Firenze e Leggiero Foundation.

Programma

N. Piovani Suite da “La vita è bella”
E. Morricone Spaghetti western (Per un pugno di dollari, Per qualche dollaro in più, c’era una volta il West, Giù la testa)
E. Morricone “C’era una volta in America”
N. Rota Ballabili da “Il Gattopardo”
E. Morricone “Nuovo cinema Paradiso”
N. Rota “Il Padrino”
E. Morricone “La leggenda del Pianista sull’oceano”
E. Morricone “Mission” (Gabriel’s oboe)
N. Rota Omaggio a Federico Fellini (La Strada, Amarcord, 8 e mezzo)

Informazioni e prenotazioni
Segreteria Orchestra tel. 055-783374 – www.orchestrafiorentina.it – info@orchestrafiorentina.it

Biglietti, riduzioni e sconti
Biglietto intero 20 euro. Biglietto ridotto a 15 euro per studenti (muniti di tesserino) e over 65 (muniti di un documento). Ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze e ai soci Unicoop Firenze muniti di tessera è riservato uno sconto del 15% (o tre biglietti al prezzo di due). Biglietto a 5 euro per i titolari della “Carta Giò – Io studio a Firenze” del Comune di Firenze. Ingresso gratuito fino a 12 anni.

Prevendite

Box Office – via delle Vecchie Carceri, 1 (Firenze) – tel. 055 210804. Orario: mar/sab 10/19.30 – Lun 15.30/19.30 – www.boxol.it.