La Toscana, come ben sappiamo, è la culla della lingua italiana. Proprio per questo, il dialetto toscano e’ quello d’Italia.  Per i fiorentini il dialetto è molto marcato . Ecco i termini fiorentini più famosi.

Il vernacolo.

In Toscana, soprattutto a Firenze il dialetto è molto comune, persino nella vita quotidiana.

Il dialetto fiorentino nasce anche grazie a Dante Alighieri , che dal momento in cui fece nascere il volgare, nacque successivamente il dialetto fiorentino.

Proprio per questo, è stato creato un vocabolario dedicato al dialetto toscano.

I termini fiorentini più famosi.

Infatti tra le parole piu’ comuni e divertenti che troviamo in Toscana, soprattutto a Firenze sono :

Aggeggio: oggetto

Allampana’o: qualcuno di molto magro

Aghetti: lacci delle scarpe

Attacca’o: taccagno, tirchio

Baccello: fava

Bada: guarda

Beccassi: incontrarsi, vedersi

Boccare: cadere in avanti

Bociare: urlare

Bru Ginsi: pantaloni blue jeans

Buzzone: pancione

Cacio: formaggio

Cencino: straccio per pulire

Cohomero: anguria