Domenica tanti Babbi Natale in moto per solidarietà
Saranno raccolti fondi per Caritas, Parco degli animali e Helios onlus

Domenica 16 dicembre tutti in moto vestiti da Babbo Natale per solidarietà: è la quarta edizione della ‘Babbonatalata’, un motoraduno di beneficienza che dal Piazzale Michelangelo arriverà fino in centro con l’obiettivo di raccogliere fondi per la Caritas, il Parco degli animali e la onlus Helios.

L’evento, patrocinato dal Comune e organizzato da Classic Special Firenze, è stato presentato a Palazzo Vecchio alla presenza dell’assessore all’ambiente Alessia Bettini.

Il ritrovo sarà domenica al Piazzale Michelangelo alle 9, qualsiasi mezzo a 2 ruote è ammesso.

Dal piazzale i babbi Natale scenderanno in centro fino a piazza del Duomo, dove verrà fatta una catena umana per la Mensa Caritas Diocesana di Firenze. Da lì la parata si sposterà al Parco degli Animali e successivamente l’ultima tappa sarà un pranzo alla Buoneria alle Cascine con i volontari e i ragazzi di Helios Onlus.

In particolare, oltre ai generi alimentari per la mensa della Caritas e alle donazioni per Helios, per il canile sarà possibile donare scatolette e biscotti per cani, collari antiparassitari, museruole. Già domani, 15 dicembre, saranno attivi due punti di raccolta: dalle 9 alle 13 presso Scuderia fiorentina in via Panciatichi 80, e dalle 14.30 alle 18 presso la Buoneria.

“Questa iniziativa – ha affermato l’assessore Bettini – è non solo una bella e scenografica parata con decine di babbi Natale in moto che scendendo dal Piazzale si snoderanno per le vie del centro, ma anche un momento per aiutare chi ha più bisogno, compresi i nostri amici a quattro zampe. Sarà anche l’occasione per visitare il nostro Parco degli Animali, un luogo che non ha nulla a che fare con un lugubre canile ma che è un piccolo gioiello di accoglienza e pulizia. E magari sarà anche un’opportunità in più per adottare un cane: al momento ci sono 47 cani, e 420 sono stati quelli adottati al 2011”.

Tutte le informazioni sull’evento, compresi foto e video delle precedenti edizioni, a questo link: https://www.facebook.com/events/1623215747785705/?ti=cl