Al via i saldi post-natalizi in tutta la Toscana

Da oggi iniziano i saldi invernali tradizionalmente post-natalizi. Si tratta di un’ottima occasione per rinnovare il guardaroba o per regalarsi qualcosa che Babbo Natale si è dimenticato.

Un’appuntamento molto atteso da tanti e partecipato. Il consiglio è di non aspettare molto a visitare il negozio con gli oggetti di interesse altrimenti si rischia di non trovarlo più o, nel caso di abbigliamento, di non trovarne la taglia giusta.

Non solo abbigliamento…

I saldi invernali inizialmente erano prevalentemente di abbigliamento dove i negozi si liberavano della merce invernale per fare spazio a quella della prossima stagione. Ad oggi tanti altri negozi sfruttano quest’occasione per omaggiare i propri clienti di prezzi più vantaggiosi.

Ai Gigli, per esempio, nei 134 punti vendita del Centro Commerciale non mancheranno le opportunità per  trovare a prezzi scontati capi di abbigliamento e calzature, prodotti per la casa per la bellezza e il tempo libero.

Un’altra meta ambita: Barberino Designer Outlet

Il noto Outlet di Barberino è una delle mete preferite dai fiorentini. Con i suoi oltre 120 negozi e 200 marche offre un’ampia scelta ai propri visitatori. Molto spesso è preferito al centro di Firenze per l’ampio parcheggio. Sempre aperto dalle ore 9 alle 20.

Il centro di Firenze offre anch’esso numerose occasioni se si è disposti a faticare un po’ per il parcheggio e a competere con qualche turista in più. Certo… lo shopping tra i palazzi rinascimentali fiorentini è molto più scenico, quasi da film natalizio.