Un evento del tutto inedito che vedrà sfidarsi i quattro Colori in una partita mista a 2275 metri di altitudine: sabato 30 marzo il Calcio storico fiorentino debutta sulla cima del Plan de Corones

Lo hanno annunciato oggi l’assessore alle Tradizioni popolari Andrea Vannucci e il presidente del Calcio storico fiorentino Michele Pierguidi. Una giornata all’insegna del calcio in costume, con il Corteo che sfilerà per le vie di Brunico a partire dalle 10 e la partita mista tra Colori che si disputerà sulla cima del Plan de Corones alle 13.

“Un evento assolutamente inedito – hanno detto l’assessore Vannucci e il presidente Pierguidi – che porterà il corteo e i calcianti sulla cima del Plan de Corones per uno spettacolo sotto il cielo delle Dolomiti. Sarà una grandissima emozione vedere i calcianti con il giglio sul petto sfidarsi nel gioco più bello del mondo a 2275 metri di altitudine”.