Per chi ha un abbonamento a Netflix, il binge watching è diventato ormai un’abitudine da cui è difficile allontanarsi. Se sei di Firenze la serie “I Medici – Masters of Florence” la stai già guardando, quindi in questo articolo proporremo altre serie interessanti. Il vero problema, di fronte a un catalogo di film e telefilm così vasto, è quello di trovare tempo per guardarli tutti. Si impone la necessità di una selezione, ed è per questo motivo che nelle prossime righe vi suggeriamo quali sono le migliori serie che a nostro avviso vale la pena di vedere in streaming su Netflix in 4K

Una serie di sfortunati eventi

Una serie di sfortunati eventi porta sullo schermo tre piccoli orfani, Klaus, Violet e Sunny Baudelaire, le cui vicende sono tratte da un ciclo di romanzi per ragazzi scritto da Lemony Snicket. Su Netflix, la serie affronta i tentativi dei piccoli di proteggersi a vicenda rispetto alle malefatte del Conte Olaf, il loro crudele tutore che non vede l’ora di entrare in possesso del patrimonio del trio. Una serie di sfortunati eventi si presenta come una favola dalle tinte dark, ma non si pensi che sia adatta solo ai bambini e ai ragazzi: il suo umorismo fuori dagli schemi, infatti, la rende adatta anche ai gusti degli adulti.

Stranger Things

Nel novero delle serie girate in 4K che vengono proposte da Netflix c’è Stranger Things, che da quando è stata lanciata è diventata un piccolo fenomeno di culto: chi non ha ancora colto l’occasione di vederla, dunque, non può lasciarsi scappare questa opportunità o rischia di rimanere un passo indietro. La serie si propone come una sorta di tributo al cinema degli anni Ottanta, e al suo debutto è stata ritenuta dalla critica – ma anche dagli spettatori di tutto il mondo – l’evento del 2016 dal punto di vista televisivo. Tante le ragioni del successo, a cominciare dalla quantità e dalla qualità delle citazioni cinematografiche, che spaziano da Stand by me ai Goonies, ma a colpire più di tutto è la colonna sonora, di cui fanno parte brani dei Joy Division e dei Jefferson Airplane, ma anche un classico quale Should I stay or should I go dei Clash. 

Narcos

Narcos è una delle serie da seguire in Ultra HD (o 4K, che dir si voglia), dal momento che è stata girata tutta con questa tecnologia. Nella prima stagione viene raccontata l’ascesa di Pablo Escobar, vale a dire il boss della droga più conosciuto del pianeta, mentre nella seconda stagione a essere messa in scena è la sua caduta. Ma non è tutto, perché la terza stagione prosegue con la storia del cartello di Cali e la sua conquista del potere: Pablo Escobar è morto ma il traffico di sostanze stupefacenti è più vivo che mai. 

Iron Fist

Le immagini ricche di dettagli in 4K sono uno dei segreti del successo di Iron Fist, che rappresenta una delle tante occasioni di collaborazione tra Marvel e Netflix. Il protagonista di questa serie è un esperto di arti marziali di nome Danny Rand, che dopo essere stato lontano da New York per lungo tempo decide di farvi ritorno con l’obiettivo di lottare contro il crimine, potendo contare sul suo pugno di ferro e le sue capacità nel kung fu.

Daredevil

Come accennato, Iron Fist non è il solo prodotto audiovisivo che porta gli eroi della Marvel su Netflix. Lo stesso è accaduto anche con Daredevil, il cui protagonist è Matt Murdock, un avvocato pronto a trasformarsi in super eroe. Quando era bambino Matt aveva perso la vista per colpa di un incidente in cui era stato esposto a radiazioni, a causa del quale – però – ha sviluppato anche delle abilità sovrumane che usa, ovviamente, per sconfiggere i criminali. Lo scenario è, ancora una volta, quello della Grande Mela, immortalata dalle immagini in 4K in tutta la sua oscurità. 

Come scegliere il televisore 4K

Ovviamente, per guardare una serie in 4K c’è bisogno di un TV 4K smart: per scegliere quella più in linea con i propri gusti si può fare affidamento sul catalogo di Yeppon, che propone una scelta decisamente ampia, ma anche offerte periodiche da cogliere al volo per approfittare dei prezzi più convenienti della Rete.