fbpx

A pochi passi da Palazzo Vecchio e dagli Uffizi si trova la Galleria d’Arte Mentana, uno spazio per gli artisti contemporanei.

Giovanna Laura Adreani: “Seguiamo personalmente ognuno dei nostri artisti. Anche con una mostra personale”.

Questo spazio è la Galleria d’Arte Mentana a Firenze in via della Mosca 5r. Una piccola accademia che coccola gli artisti e li fa incontrare, dialogare tra loro. Un’opportunità per gli artisti emergenti che nasce su spunto della curatrice della Galleria, Giovanna Laura Adreani, che ben conosce le difficoltà di affermarsi nel settore grazie alla sua consolidata esperienza.

“Gli artisti che ospitiamo sono seguiti in modo permanente. Diamo loro una proiezione nazionale e internazionale attraverso i canali che abbiamo pazientemente costruito negli anni. Cosa che possono fare solo attraverso la galleria. Siamo il tramite di cui hanno bisogno” spiega Laura. “Siamo molto selettivi nello scegliere gli artisti che possono aderire alla nostra proposta. Questo perché ricerchiamo in loro una personale ricerca indispensabile per alimentare un percorso creativo. Devono infatti avere un’originalità nella loro ricerca. Per chi muove i primi passi nella contemporanea la Galleria d’arte Mentana è un’opportunità: fa curriculum”. Un’opportunità che si traduce anche in una mostra personale per gli artisti.

Essere seguiti da Laura può essere davvero un trampolino di lancio importante visto che, come lei ricorda, lavora nel settore fin da giovane età. Ma vista soprattutto la passione che mette nel suo lavoro: “La nostra Galleria d’arte è la casa degli artisti perché tutti loro hanno qualcosa da raccontarci”.

La Galleria d’arte di Mentana è aperta anche agli artisti internazionali di cui possono usufruire come vetrina privilegiata per l’Italia. In una delle città che hanno il legame più forte con l’arte al mondo.